seganala ad un amico stampa l'articolo

Scopriamo i Chakra

Scopriamo i Chakra

La parola Chakra deriva dalla traslitterazione della parola Sanscrita (cakram) corrispondente al nostro termine "ruota" o "rotazione". Chakra è una parola sanscrita che indica un movimento, il significato letterale è Ruota, Ruota di vita, ma può anche assumere il significato di Vortice.


Che cosa significa Chakra?
Nell'antichità il movimento della ruota dei carri era, molto probabilmente, l'analogia più vicina per descrivere la caratteristica rotazione dei Chakra. Se osservate il movimento di una ruota, ad esempio quella di una bicicletta, dopo un po' di tempo che la guardate avrete l'impressione che i raggi della ruota stiano girando nel senso contrario, come se stessero tornando indietro (si tratta di un'illusione ottica, la ruota sta continuando ad andare avanti!). I Chakra si muovono con un movimento orario e antiorario; per circa 18-20 secondi ruotano prevalentemente in senso orario poi invertono la rotazione. Sia il movimento prevalente antiorario e orario, sia il movimento della piccola porzione del Chakra, che si muove nella direzione opposta, producono un effetto ottico vorticante. L'effetto visivo del vortice si produce sia con l'osservazione frontale, sia con quella laterale. Anche per questo motivo alcuni dei nomi utilizzati in epoca moderna per indicare i Chakra sono "Vortici di energia" o "Centri vorticanti", nuclei di energia o anche ruote di vita. I Chakra sono anche chiamati "Loti", perché la forma del fiore di loto e la sua sensibilità al cambiamento fra la luce e il buio produce un movimento di apertura e di chiusura dei petali, che può ricordare il movimento rotatorio orario e antiorario del vortice dei Chakra. Potete trovarli indicati come: Centri di Forza, Sensi Spirituali, Centri energetici, Centri rotanti, Centri vorticanti, Vortici energetici e anche Ruote di vita.


Che cos'è un Chakra?
I Chakra sono Centri di energia che sostengono il funzionamento del nostro corpo, sono "organi eterici" e fanno parte dei nostri "corpi sottili". Sono detti anche centri di energia psichica. Per capire meglio prenderemo come esempio il corpo fisico, nel quale vi sono numerosi organi, ognuno dei quali ha compiti specifici. Alcuni di questi organi, pur con compiti differenti, costituiscono apparati e sistemi, e contribuiscono alla loro funzione. Per esempio, se osserviamo l'apparato respiratorio, è composto da: naso, bocca, gola, bronchi, polmoni e pelle; insieme consentono al corpo di respirare gas utili ed espellere gas vecchi o dannosi, ma se analizziamo gli organi singolarmente troviamo moltissime differenze tra di loro sia anatomiche sia funzionali. Si potrebbe dire che, analogamente a questo esempio, il Chakra del Plesso Solare raggruppa stomaco, fegato, pancreas, diaframma e intestino, soprattutto la parte finale del colon. Tutti questi organi insieme vengono "diretti e gestiti" dal Chakra del Plesso Solare, il quale ha anche altre funzioni, fra cui vi sono funzioni psichiche. Perciò i Chakra sono strutture eteriche molto complesse, non muovono solo l'energia dall'esterno verso l'interno e viceversa, ma svolgono anche tantissime funzioni, ed hanno una coscienza propria.


Qual è il compito di un Chakra?
I Chakra svolgono numerose funzioni che influenzano sia il corpo fisico sia i corpi sottili; fra gli altri, hanno il compito di assorbire dall'esterno l'Energia Vitale o Prana, dirigerla al corpo fisico e anche agli altri corpi sottili. L'energia Vitale assorbita dai Chakra viene elaborata, cambiata, "digerita", assimilata ed inviata attraverso i Meridiani a tutto il sistema eterico. Hanno inoltre il compito di espellere l'energia utilizzata, esausta, non più utile al corpo o addirittura dannosa, generata sia dal funzionamento del corpo sia dalla produzione di pensieri ed emozioni. Il Chakra crea un "movimento energetico" che gli consente di svolgere tutte le funzioni di "respiro" e di muovere frequenze differenti dell'energia; vengono indicati come centri di forza o centri spirituali in differenti culture ed epoche. I Chakra sono anche centrali di trasmutazione dell'energia che proviene dall'alto e scende ai centri inferiori e di quella che proviene dalla terra e sale ai centri superiori. I Chakra principali hanno il compito di gestire il corpo fisico e di manifestare la nostra coscienza stimolando e bilanciando l'evoluzione di tutti i corpi sottili.


Quanti sono i Chakra?
Il numero dei Chakra a noi noto varia a seconda della differente tradizione ed epoca da cui proviene la loro conoscenza; per esempio nella tradizione Yogica la conoscenza dei Chakra è arrivata al mondo occidentale attraverso le scuole di Yoga, che normalmente ne menzionano solo sette, per la loro stretta relazione con funzioni psichiche. Nell'Induismo per la loro componente psichica, si accenna solamente a sette Chakra. Nel Buddhismo Vajrayana se ne conoscono dieci. Nella Quabbalah ebraica se ne menzionano dieci più uno nascosto. Secondo il Maestro Spirituale Master Choa Kok Sui vi sono dodici Chakra, undici corporei e uno fuori dal corpo. In alcuni passi della Bibbia, nel Libro delle Rivelazioni, se ne menzionano dodici. Nella Medicina Cinese invece se ne conoscono e utilizzano centinaia o migliaia, vengono prese in considerazione non solo le funzioni psichiche ma soprattutto quelle fisiche. Negli antichi testi tradizionali orientali si parla addirittura di 88.000 Chakra. Vi sono quindi Chakra più importanti, cioè che hanno una funzione direttiva e nutritiva nei confronti di tutto il sistema eterico, soprattutto nei confronti di Chakra più piccoli (meno importanti) quali ad esempio i Chakra minori, i mini Chakra, i mini mini Chakra, i mini mini mini Chakra e così via.


CORRISPONDENZA TRA GHIANDOLE ENDOCRINE E CHAKRA
Ghiandola Pineale, Epifisi: Chakra della Corona
Ghiandola Pituitaria, Ipofisi: Chakra Ajna
Ghiandola Tiroide e Paratiroidi: Chakra della Gola
Ghiandola Timo Chakra: del Cuore
Pancreas Chakra: del Plesso Solare
Ghiandole Surrenali: Chakra Ming Men
Gonadi (Ovaie e Testicoli): Chakra del Sesso
Ghiandole Surrenali: Chakra della Base
Ghiandola Pineale, Epifisi: Chakra della Fronte
Milza: Chakra Splenico
Reni: Chakra Ming Men e Chakra della Base


Articolo tratto da Energie MagazineSpiritualità - Meditazione - Benessere - www.energiemagazine.it

Energie Magazine


Torna su

In primo piano

Fiere

HEALTH & BEAUTY -4^ ed.- SAN MARINO, 19 e 20 NOVEMBRE
HEALTH & BEAUTY -4^ ed.- SAN MARINO, 19 e 20 NOVEMBRE
La Fiera Internazionale della Salute e della Bellezza Naturale
Dopo il successo della scorsa edizione, torna a San Marino Health & Beauty...

TISANA a Malpensa Fiere - 25-27 novembre 2016 BUSTO ARSIZIO (VA)
TISANA a Malpensa Fiere - 25-27 novembre 2016 BUSTO ARSIZIO (VA)
fiera del benessere olistico, della medicina naturale e del vivere etico
          &nbs...

Vedi tutte le Fiere

sponsor example


Novità

Articoli

Sistema VegAnic - Dott. Michele Riefoli
Sistema VegAnic - Dott. Michele Riefoli
Melissa Mattiussi
E’ in arrivo un nuovo incredibile viaggio formativo ch ...

Libri

ROB CORDLESS
ROB CORDLESS
Storia di un uomo alla scoperta del proprio IO
Alessandro Cussino
Conversazioni nella Quiete
Conversazioni nella Quiete
Un viaggio nel cuore dell'essere
Mike Boxhall

Vedi tutti i Libri


> Registrati | Hai dimenticato la password?