seganala ad un amico stampa l'articolo

CONSAPEVOLEZZA

CONSAPEVOLEZZA

Articolo numero 1 di Orietta Cillario  Sono la fondatrice del centro di crescita personale e della scuola di formazione professionale per counselor olistico IL VOLO. Nella serie di articoli che pubblicherò  ho scelto di descrivere la mia esperienza e il mio modo di lavorare al fine di rendere chiara la mia visione su vari argomenti quali la consapevolezza, l’osservazione, il bambino interiore, l’illusione della realtà, il rebirthing, le leggi universali, la canalizzazione ed altro.
Orietta Cillario - www.il-volo.org

 

Credo  sia importante parlare dell’ esperienza personale perché dal mio punto di vista l’evoluzione dell’anima procede sicuramente con studi e acquisizione di conoscenze, ma soprattutto con la sperimentazione di ciò che si è imparato  su sé stessi : la sperimentazione apre le porte ad una continua espansione di coscienza.

 

Le mie sedute individuali propongono un’ora di colloquio, quindi di counseling, abbinata ad un’ora nella quale si utilizza una tecnica olistica. Scelgo di volta in volta la più appropriata alla persona, al momento che sta vivendo e alla problematica che stiamo affrontando.

 

Secondo me Il concetto di consapevolezza sta alla base della crescita personale. La prima fase,  per la maggior parte delle persone è finalizzata a creare armonia nella propria vita, arrivando ad avere buone  relazioni di coppia, con i figli, gli amici, i colleghi; scoprire e concretizzare  i propri talenti,  avere un lavoro che soddisfa, in sostanza, ad avere fiducia in sé stessi e nelle loro infinite possibilità.

 

La prima considerazione da fare è che nessuno ci insegna ad essere consapevoli di ciò che viviamo nel momento presente.

 

Quando siamo in re-azione e quindi preda di emozioni e pensieri che non controlliamo e che ci portano ad avere comportamenti che ci allontanano da ciò che desideriamo ottenere, non viviamo  il momento presente, la vera realtà, ma siamo preda di ricordi del passato dei quali non siamo coscienti. Cioè non ci rendiamo conto che questi ricordi creano in noi paura e  condizionano tutta la nostra vita. Quindi essere consapevoli significa comprendere le proprie emozioni, i propri pensieri e le proprie azioni, nel momento presente.

 

Assagioli, il fondatore della psicosintesi, diceva che se paragonassimo la consapevolezza di un uomo medio ad una casa, questa si  rapporterebbe allo zerbino d’ingresso. L’obiettivo è entrare dentro casa espandendo la coscienza e comprendendo  che spesso siamo preda di paure irreali che non permettono la manifestazione di azioni funzionali al raggiungimento di ciò che desideriamo ottenere. Alcuni nostri difetti li riconosciamo e quanti di noi si dicono : non devo arrabbiarmi così spesso, non devo subire i colleghi , non devo mangiare troppo, non devo essere bugiardo e via dicendo? Quanti buoni propositi ci diamo e quante volte non riusciamo a mantenerli? E allora ritorniamo a pentirci e a riprendere la nostra decisione per poi fallire nuovamente? Sono circoli viziosi! Facciamo molti sforzi, rinnoviamo le promesse, ma non accade nulla: rimaniamo sempre uguali. Questo genera frustrazione e senso di impotenza. Sfiducia in noi stessi e soprattutto poco rispetto di noi stessi.

 

Allora che fare? Non è una questione di sforzo, lo sforzo serve quando la motivazione è molto forte, ma quando questa cade, il disagio  ritorna  ad esistere. A volte capita che ritorni ad esistere sotto una manifestazione differente, ma comunque ritorna ad esistere.

 

La soluzione sta nel CONOSCERE PROFONDAMENTE SE’ STESSI e prestare attenzione a ciò che  accade nel momento presente senza giudizio. Non esistono persone compulsive, timide, aggressive, incapaci, esistono solo persone inconsapevoli che vivono la maggior parte della vita prigioniere di timori e condizionamenti del passato. La consapevolezza consente di comprendere questi meccanismi e quindi di superare le paure adattando alle esperienze  comportamenti costruttivi.

Orietta Cillario


Torna su

In primo piano

Fiere

YOGAFESTIVAL | ROMA | 7° Edizione | 19 - 20 - 21 Settembre 2014 | Roma
YOGAFESTIVAL | ROMA | 7° Edizione | 19 - 20 - 21 Settembre 2014 | Roma
Per il settimo anno consecutivo la community dello Yoga torna ad occupare i prati di Villa Pam...

Vedi tutte le Fiere

sponsor example
Novità

Articoli

Metodo Bates per migliorare la propria vista e vivere meglio
Metodo Bates per migliorare la propria vista e vivere meglio
Conoscere, praticare e imparare a insegnare
Il metodo Bates è in assoluto l’approccio più naturale e completo ...

Libri

Eros e Agape
Eros e Agape
Alcuni grandi tabł della vita quotidiana e quel che incomincia quando li si lascia indietro
Igor Sibaldi
La Sacra Sessualitą
La Sacra Sessualitą
L’origine dei nostri problemi sessuali. La prostituzione sacra del passato e del futuro
Salvatore Brizzi
La Maga e la Bambina
La Maga e la Bambina
L'incontro tra una bambina e una maga dei giorni nostri
Anne Givaudan - Riccardo Geminiani

Vedi tutti i Libri


> Registrati | Hai dimenticato la password?