seganala ad un amico stampa l'articolo

Biofeedback

Cos'è e a cosa serve

Il Biofeedback è una tecnica che fa uso di apparecchiature elettroniche al fine di rilevare e rappresentare i livelli di stress del paziente e la loro influenza sulle funzioni fisiologiche dell'organismo.

Il Biofeedback prende in considerazioni alcune delle funzioni involontarie dell'organismo umano. Uno strumento elettronico alimentato a batteria rileva, registra e rappresenta mediante grafici o segnali acustici alcuni parametri come:

    *
      attività muscolare
    *
      attività delle ghiandole sudoripare
    *
      temperatura periferica
    *
      frequenza cardiaca

Pur non essendo controllabili direttamente, queste funzioni sono influenzate da azioni o comportamenti di cui la persona è consapevole e direttamente responsabile. Confrontandosi con lo strumento elettronico e prendendo coscienza delle proprie reazioni, il paziente partecipa attivamente al processo terapeutico, imparando a utilizzare le proprie capacità mentali per equilibrare lo stato psicofisico.

Torna su >>

Effetti e benefici

Il Biofeedback può essere utilizzato per trattare problemi legati ad ansia, stress, disturbi psicologici e psicosomatici. Tra le patologie più comunemente trattate con il Biofeedback sono incluse tensioni muscolari, cefalee, tic, crampi, bruxismo, insonnia, tachicardia, ipertensione, disturbi del comportamento, fobie, balbuzie, disturbi digestivi e cardiocircolatori.
 

Torna su >>

Origini e storia

Messo a punto negli Stati Uniti tra gli anni quaranta e settanta, il Biofeedback ha attratto inizialmente l'interesse degli ambienti medici e successivamente è stato applicato anche alla medicina sportiva.

Torna su >>

seganala ad un amico stampa l'articolo

Disclaimer
Om OlisticMap contiene informazioni riguardanti le discipline olistiche e bio-naturali per lo sviluppo fisico, mentale e spirituale dell'individuo, che hanno lo scopo comune di migliorare la qualità della vita mediante la stimolazione e il riequilibrio delle risorse vitali della persona per favorire il raggiungimento, il miglioramento e la conservazione del benessere naturale. 

Tali informazioni non sostituiscono in alcun caso il consiglio di un medico o di altri operatori sanitari che sono i soli soggetti abilitati legalmente alla professione. Le pratiche descritte non si prefiggono la diagnosi e la cura di specifiche patologie, non sono riconducibili alle attività di cura e riabilitazione fisica e psichica della popolazione e agiscono al di fuori di qualsiasi concetto terapeutico attinente all'ambito sanitario.



Cerchi un operatore di
Biofeedback?



 

Libri consigliati


> Registrati | Hai dimenticato la password?