seganala ad un amico stampa l'articolo

Cronogenetica

Cos'è e a cosa serve

Etimologia: CRONO - GENETICA. da chronos (gr.)= tempo e genetikos (gr.) = che proviene da genetes (genitore, generato). Di genesi, generativo. La Cronogenetica si occupa di ciò che è stato generato nel tempo e precisamente di rintracciare la causa radice emozionale che non permette alla linea temporale della persona di fluire correttamente.

L’origine delle nostre emozioni negative quali rabbia, paura, senso di colpa, amarezza e tristezza, oltre all’ansia e all’attacco di panico, risiede in un evento emozionale accaduto nella vita di un antenato che non è stato in grado di integrarne la drammatica esperienza. Lo shock improvviso ed inatteso lo ha gettato in uno stato di assoluta solitudine, reputando le persone care intorno a lui incapaci di condividere quell’episodio. Questa omertà costringe l’emozione negativa che si accompagna all’evento a passare in eredità ai propri discendenti finché qualcuno - rivivendo un analogo episodio – sia in grado di trovare la risposta adeguata e sciogliere la ripetizione.

Così come si ereditano fattezze fisiche e malattie genetiche, così è possibile ricevere in eredità dai nostri antenati anche un imprinting emozionale.

Cronogeneticaindividua e cancella l’emozione negativa e la sostituisce con una virtù o una bontà. La persona cessa di vivere la propria esistenza con emozioni che non sono proprie.

Tipo di pratica

Si tratta di una tecnica di semi-induzione che si ispira alla programmazione neurolinguistica della Timeline Therapy di Tad James. Non si tratta di ipnosi, ma di induzione. La persona resta vigile ed è in grado, attraverso le parole guidate dell’operatore, di percepire in qualche modo o forma l’evento che è causa radice dell’emozione negativa. Gli incontri durano circa un’ora una volta al mese, alla presenza di Mario e Domenica che rappresentano i due clan, paterno e materno, dell’assistito. La tecnica necessita di due terapeuti proprio per eliminare alla radice qualsiasi problematica connessa al transfert. Non è un approccio psicologico, ma di drastica risoluzione di tutte le problematiche rimaste in sospeso sull’albero generazionale. E’ una tecnica pragmatica che piace molto ai giovani che non amano dilungarsi in chiacchiere o ipotesi interpretative.

Beneficio principale

Eliminare tutte le emozioni negative: paura, rabbia, tristezza, senso di colpa, amarezza e ansia. Ritornare in possesso della certezza delle proprie emozioni. Essere in grado concepire i propri obiettivi di vita e soprattutto raggiungerli. I benefici maggiori si ottengono liberando la relazione bloccata con i nostri genitori e anche con i nostri figli: “come per magia” i blocchi svaniscono e la persona trova finalmente la sua strada di realizzazione personale ed anche affettiva.

Meccanismi d’azione

Agisce direttamente sull’inconscio individuando la CAUSA RADICE dell’emozione negativa. Si tratta di rintracciare il punto di aggancio, nella mente inconscia, al quale si sono collegati tutti i successivi eventi emozionali, come una lunga catena di sofferenza e disagio. La tecnica elimina l’evento primario, perché l’inconscio non ragiona, obbedisce! Così, eliminata la causa radice, la rabbia svanisce. Quando proverò ancora rabbia, in un evento futuro, l’emozione sarà perfettamente in relazione con ciò che accadrà e potrà svanire in un tempo molto più veloce.

Differenze con altre discipline esistenti

La Cronogenetica parte dalla Time Line della Pnl di Tad James, ma utilizza - per rintracciare la Causa Radice - tecniche di Spirale Cosmica e Kinesiologia, per poi approdare alle stesse conclusioni delle Costellazioni Familiari di Bert Hellinger e della Psicogenealogia di Anne Ancelin Schuetzemberger o di Alejandro Jodorowsky.  La Cronogenetica non richiede la conoscenza del nostro albero generazionale, ma comprende subito la struttura spazio-temporale della persona grazie alla preventiva analisi della Linea Temporale del soggetto (Chronoline Analysis).

Torna su >>

Origini e storia

Data e fondatore:

La tecnica è nata nel 2001 dall’incontro del prof. Temogim Schreiber Perotti, psicanalista clinico, chiropratico, iridologo, teologo, esperto di pnl e radiestesista brasiliano e del Dott. Mario Grilli, laureato in filosofia, tecnico informatico, consulente etico-aziendale con la propria ditta New R.E.A.L.

Come è nata:

Il dott. Mario Grilli e la moglie Domenica Nieddu, che vivono a Prato, hanno incontrato a Milano, nell’agosto del 2000, il prof. Temogim Perotti con la propria consorte Mariane Wetzel. Dall’incontro è nata una proficua collaborazione che ha permesso di attivare i primi corsi nella primavera del 2001. Il prof. Temogim ha trasferito alla coppia italiana tutte le sue conoscenze che sono state arricchite dalla ricerca sui raggi fondamentali e sulla cromologia (vedi il sito www.cromologia.it).

La collaborazione è continuata per molti anni, fino alla scomparsa prematura del Prof. Perotti il 2 giugno del 2010 a Curitiba, all’età di 67 anni, proprio mentre eravamo in procinto di pensare ad una scuola specifica italiana per insegnare la Cronogenetica.

Ad oggi, 2013, sono più di 10.000 le sedute di Cronogenetica effettuate in Italia, mentre abbiamo esperienza di oltre 7.000 Linee Temporali analizzate.

L’esperienza della Cronogenetica è possibile approfondirla nei due testi degli autori stampati dalle Edizioni Mediterranee: Cromologia, 2009 e Cronogenetica, 2012. Mario e Domenica hanno fondato una propria Casa Editrice: la CHRONOLINE EDITRICE che nel 2013 ha pubblicato i suoi primi ebook:

1.     “Vanta il tuo credito d’Impresa. Eredita le soluzioni ancestrali”,2013

2.     “Interpretazione dei sogni in Cronogenetica”,2013 e

3.     “Chronoline Analysis”,2013

 

La tecnica di Cronogenetica si è rivelata molto utile per i momenti di impasse aziendale, intervenendo sulla famiglia imprenditoriale e sbloccando le relazioni interne. Utilissima nei delicati momenti di passaggio generazionale.

Torna su >>

Effetti e benefici

L’eliminazione di ciascuna delle cinque emozioni ha benefici effetti sulla persona. Possiamo dire che i risultati più eclatanti si avvertono con la pulizia della rabbia e dell’ansia. In questi due casi è il soggetto stesso ad accorgersi in pochi giorni dalla seduta di un cambiamento radicale della propria percezione del mondo, ma soprattutto nelle reazioni immediate con gli altri. Le altre emozioni (senso di colpa, amarezza, tristezza e paura) hanno invece bisogno di più tempo e soprattutto vengono testimoniate più da coloro che vivono attorno al soggetto. Il beneficio più grosso della tecnica si ha quando più persone di uno stesso nucleo familiare decidono di affidarsi alla Cronogenetica ed in un percorso di 6 mesi avviene un cambiamento radicale delle dinamiche interne che si manifesta soprattutto in nuove possibilità lavorative ed espressive per tutti.

Torna su >>

A chi è consigliato

A tutti coloro che hanno compiuto i 21 anni di età, perché fino a quest’epoca la linea temporale non è ancora adeguatamente formata. E poi per tutti coloro che hanno degli obiettivi da raggiungere nella propria esistenza e a cui “succede sempre qualcosa” che li costringe a procrastinarli nel tempo.

Torna su >>

A chi è sconsigliato

La prima parte della tecnica, quella relativa alle 6 sedute mensili delle emozioni negative, non ha nessuna controindicazione a nessuna età (fermo restando il divieto di iniziare per i giovani che non hanno ancora compiuto il 21° anno di età).

Torna su >>

Particolarmente efficace se praticata insieme a...

Noi consigliamo sempre, nei giorni successivi alle sedute di pulizia emozionale, di farsi fare un bel massaggio rilassante proprio sul corpo dove è facile che emergano i punti di somatizzazione dello sblocco emozionale effettuato dall’inconscio. Consigliamo tecniche leggere di rilassamento.

Torna su >>

Età  consigliata

Età minima per cominciare: 21 anni compiuti

Fasce di età risultati attesi

25-30 anni
Ottimi risultati per impostare subito bene la propria esistenza. La Cronogenetica riesce a rendere disponibili tutte le possibilità reali ed i talenti ancora inespressi della persona.

30-40 anni
Il risultato è ben evidente nel soggetto che cambia la visione della sua vita e degli altri. Si trasformano positivamente sia le relazioni con la famiglia, sia con le persone esterne alla famiglia.

40-50 anni
E’ il momento della prima profonda verifica. Indicata per coloro che sono in cerca della propria consapevolezza ed hanno la possibilità di effettuare una nuova scelta o di permanere nella precedente, ma con una visione ben più chiara e nitida. La difficoltà di questa fascia di età è nella modulazione dell’azione che risulta più lenta, ma ponderata.

50-60 anni
E’ un momento in cui fare questo tipo di lavoro va a beneficio personale soprattutto dove c’è un senso di colpa elevato che impedisce i rapporti con i propri figli. La Cronogenetica rimette in equilibrio la relazione con i propri figli.

Dai 60 in poi
La pulizia delle emozioni dissipa le ombre che impediscono di trovare in questa età una corretta motivazione di vita. Può aiutare a ritrovare degli obiettivi sereni e sintonici con il soggetto e con l’esperienza maturata. Può mettere a frutto finalmente il bagaglio di saggezza personale che la vita ha donato.

PER I SINGLE
La Cronogenetica è particolarmente indicata per ogni fase in cui la persona si ritrova da sola a vivere una vita da single e questo a qualunque tipo di età. L’aiuto più grande è nel verificare quali sono state le emozioni che hanno bloccato l’individuo fino a quel momento, soprattutto nella sua vita affettiva.

PER IL LAVORO
Per individuare gli ostacoli che ti impediscono di realizzare il tuo sogno lavorativo. E’ sempre possibile realizzare la propria energia espressiva in qualunque età, basta individuare ed eliminare le emozioni che ti impediscono di farlo.

PER LO STUDIO
Se i vostri figli hanno difficoltà nell’apprendimento potreste avere voi stessi delle ansie da prestazione che avete lasciato loro in eredità insieme ai vostri talenti. La Cronogenetica ripulendo i genitori, aiuta i figli proprio nello studio e reinserisce la vostra relazione con loro in piena sintonia con i comuni obiettivi

Torna su >>

Tempo di pratica per godere dei benefici

Durata minima  di un ciclo

Cammino base: 6 sedute di un’ora ciascuna a distanza di un mese l’una dall’altra. 
C’è una seconda parte, per gli intrepidi ed i valorosi. Non ci sono obblighi a concludere il percorso: si può interrompere quando si desidera; se l’inconscio non vuole proseguire, non ha alcun senso la costrizione.

Periodicità

una volta al mese.

Torna su >>

Come si svolge un incontro

le sedute sono assolutamente individuali alla presenza di 2 operatori: il dott. Mario Grilli e Domenica Nieddu.

Caratteristiche dello spazio dove si svolge l’incontro:

Solitamente siamo presenti in sale di alberghi o strutture ricettive dell’Italia Centro-Settentrionale e della Svizzera italiana.  Nel 2013 i luoghi dove siamo presenti sono: Prato, Reggio nell’Emilia, Treviso, Portogruaro, Verona, Brescia, Lugano (CH)

Fasi dell’incontro preliminare:

Solitamente nel primo incontro avviene l’analisi della Linea Temporale della persona. La Time Line è il modo con cui il soggetto ha memorizzato i propri ricordi del passato e del futuro: da questa configurazione è possibile comprendere come la persona vive il proprio spazio tempo e se è in grado di raggiungere i propri obiettivi. Elemento determinante è assicurarsi che la parte della linea che riguarda il passato non abbia nessun punto di contatto con il lato che riguarda il futuro.

Dopo l’analisi della linea viene valutata la necessità di iniziare il percorso cronogenetico, almeno la prima parte, dove si andranno ad eliminare le cause radici delle emozioni negative.

Fasi della seduta:

La seduta vera e propria dura 50/60 minuti. La persona, dopo aver riempito il modulo per il nostro archivio e firmato la privacy, si siede comodamente al tavolo ed ascolta le parole di induzione della tecnica con cui vengono rintracciate le cause radici dell’emozione negativa. Viene invitata a chiudere gli occhi per tutta la durata della tecnica. La persona resta sempre cosciente e vigile ed ha la possibilità di seguire le parole che vengono dette. In verità la modalità con cui sono formulate permette all’operatore di interagire direttamente con l’inconscio del cliente ed ottenere la risoluzione dell’engramma. Alla fine della tecnica avviene lo scambio tra l’emozione negativa ed una virtù o bontà che viene “scelta” dall’inconscio della persona attraverso l’operatore. 

Quello che viene richiesto a casa è soltanto di fare attenzione ai sogni nelle prime 72 ore dopo la seduta, che corrispondono alle tre notti successive. Preghiamo la persona di procurarsi un blocco notes ed una matita da tenere sul comodino vicino al letto per poter al mattino descrivere subito i sogni e le percezioni oniriche provate. Questi sogni saranno oggetto di dialogo nella seduta successiva.

Torna su >>

Cosa serve per esercitare

Solo due cose:
Avere degli obiettivi da raggiungere nella propria esistenza.
Accettare la responsabilità del cambiamento che la Cronogenetica induce.

Requisiti formativi di un bravo operatore

Vogliamo fondare una Scuola per insegnare la Cronogenetica.

Le caratteristiche principali dei futuri professionisti di Cronogenetica sono:

1.     aver concluso l’intero percorso

2.     conoscere il proprio albero genealogico

3.     essere disposti a diventare bravi radiestesisti o kinesiologi

4.     trovare un partner dell’altro sesso affiatato con cui lavorare insieme (non è una terapia solitaria. La Cronogenetica è una tecnica della nuova era dove i terapeuti possono soltanto essere in coppia)

Torna su >>

Requisiti formativi di un bravo operatore

Non esiste ancora nessuna scuola per imparare Cronogenetica.
Le uniche due coppie autorizzate sono : il prof. Temogim Schreiber Perotti e Mariane Wetzel in Brasile ed il dott. Mario Grilli e Domenica Nieddu in Italia.
Possiamo dire che se in futuro (non immediato) si decidesse di fondare una Scuola le caratteristiche principali dei professionisti dovrebbero essere sicuramente due:
essere dei bravi radiestesisti ,
essere una coppia affiatata e necessariamente maschio e femmina. Non è possibile effettuare la Cronogenetica con un solo operatore di un solo sesso.

Torna su >>

Scuole e centri di formazione riconosciuti

La Scuola nascerà in Svizzera, con sede italiana a Reggio Emilia.

Torna su >>

Diffusione della disciplina e tendenze in Italia e nel mondo

La Cronogenetica ha al suo attivo ad oggi (2013) 10.000 sedute in Italia e oltre 18.000 in Brasile.

Torna su >>

Libri consigliati per saperne di più

Grilli-Nieddu, Cromologia, Ed. Mediterranee, Roma, 2009

Grilli-Nieddu, Cronogenetica, Ed. Mediterranee, Roma, 2012

Grilli-Nieddu, Vanta il tuo credito d’impresa, Chronoline Editrice, Prato, 2013

Grilli-Nieddu, Interpretazione dei sogni in Cronogenetica, Chronoline Editrice, Prato, 2013

Grilli-Nieddu, Chronoline Analysis, Chronoline Editrice, Prato, 2013

Autori della presentazione
Mario Grilli e Domenica Nieddu
Consulenti etico-aziendali

Torna su >>

Siti consigliati

    * www.cronogenetica.it
    * www.timeline.name
    * www.cromologia.it
    * www.newreal.it
    * www.chronolineeditrice.it

 

Torna su >>

seganala ad un amico stampa l'articolo

Disclaimer
Om OlisticMap contiene informazioni riguardanti le discipline olistiche e bio-naturali per lo sviluppo fisico, mentale e spirituale dell'individuo, che hanno lo scopo comune di migliorare la qualità della vita mediante la stimolazione e il riequilibrio delle risorse vitali della persona per favorire il raggiungimento, il miglioramento e la conservazione del benessere naturale. 

Tali informazioni non sostituiscono in alcun caso il consiglio di un medico o di altri operatori sanitari che sono i soli soggetti abilitati legalmente alla professione. Le pratiche descritte non si prefiggono la diagnosi e la cura di specifiche patologie, non sono riconducibili alle attività di cura e riabilitazione fisica e psichica della popolazione e agiscono al di fuori di qualsiasi concetto terapeutico attinente all'ambito sanitario.



Cerchi un operatore di
Cronogenetica?



 

> Registrati | Hai dimenticato la password?