seganala ad un amico stampa l'articolo

Meditazione

Cos'è e a cosa serve

La meditazione non può essere descritta, può solo essere praticata e compresa direttamente. È l'arte di interrompere l'identificazione con la mente e con i pensieri e osservare se stessi senza giudizio e senza aspettative. Lo stato meditativo è uno stato nel quale si è consapevoli di se stessi, delle proprie azioni, dei propri automatismi e dei propri pensieri. L'essere presenti porta a un rilassamento interiore che consente di percepire e accogliere l'esistenza per ciò che è. In questo stato si è in contemplazione di se stessi e della vita che si manifesta attraverso il proprio essere e di fronte a questo "panorama" si resta in un religioso silenzio.

Le vie per coltivare la meditazione sono tante quante le sfumature della vita e sono tutte basate sul distacco e l'attenzione: l'attenzione sul respiro, sul corpo, sui pensieri che attraversano la mente, sul movimento, sulla musica..... L'attenzione si traduce in consapevolezza e nella capacità di ricontattare l'infinita riserva di energia, creatività ed intelligenza che risiede in ognuno.

Torna su >>

Effetti e benefici

L'esperienza della meditazione porta a una lenta e profonda trasformazione personale. Progressivamente si arriva a una maggiore chiarezza mentale e alla conoscenza dei meccanismi inconsci che condizionano le scelte individuali. La consapevolezza dei propri pensieri e delle proprie azioni permette a chi medita di armonizzarsi con l'ambiente e ritrovare una visione più ampia dell'esistenza, dove tutto assume un significato.

Torna su >>

Origini e storia

Le origini della meditazione coincidono con le origini dell'essere umano e con le prime forme di religione o di magia. Tutte le grandi civiltà antiche tramandavano discipline meditative spesso connesse alla religione, all'astronomia, alla matematica, all'arte e alla medicina. Una teoria fa risalire l'origine della Meditazione a circa 5.000 anni fa, ai Veda, antichi testi indiani espressi in forma di miti e simboli. Nel corso dei millenni si sono sviluppate innumerevoli forme di meditazione legate al buddismo, al taoismo, allo zen, all'ebraismo, al cristianesimo e all'islam. Negli anni ‘70 il Maestro spirituale Osho ha introdotto e diffuso anche in occidente nuove tecniche di meditazione che rispecchiano l'interiorità dell'uomo moderno e occidentale.

Torna su >>

seganala ad un amico stampa l'articolo

Disclaimer
Om OlisticMap contiene informazioni riguardanti le discipline olistiche e bio-naturali per lo sviluppo fisico, mentale e spirituale dell'individuo, che hanno lo scopo comune di migliorare la qualità della vita mediante la stimolazione e il riequilibrio delle risorse vitali della persona per favorire il raggiungimento, il miglioramento e la conservazione del benessere naturale. 

Tali informazioni non sostituiscono in alcun caso il consiglio di un medico o di altri operatori sanitari che sono i soli soggetti abilitati legalmente alla professione. Le pratiche descritte non si prefiggono la diagnosi e la cura di specifiche patologie, non sono riconducibili alle attività di cura e riabilitazione fisica e psichica della popolazione e agiscono al di fuori di qualsiasi concetto terapeutico attinente all'ambito sanitario.



Cerchi un operatore di
Meditazione?



 

Video consigliati


Meditazione Facile come l'ABC - DVD
09-05-2011


Meditazione con le Mudra a Mani Unite - DVD
09-05-2011


Meditazione sui 5 Elementi
09-05-2011

Vedi gli altri video >>

Libri consigliati

La Meditazione con i Mudra
I gesti dell'energia vitale

Prezzo € 11.90



Corso Pratico di Meditazione - Vol. 1 + CD Audio
La salute attraverso lo yoga, fondamenti e tecniche della meditazione

Prezzo € 15.00



La Meditazione Passo dopo Passo


Prezzo € 14.00



Vedi gli altri libri >>

> Registrati | Hai dimenticato la password?