menu
Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente, motivi statistici e pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più Clicca qui.
Accetto

LA VIA SISTEMICA

OlisticMap - La via sistemica thumb
Mappa
Contatta
    Titolo
La via sistemica
    Sottotitolo
Esperienze condivise di Ben-Essere con l'approccio sistemico e le Costellazioni Familiari “Dona a chi ami ali per volare, radici per tornare e motivi per rimanere....."
    Categoria
Corsi di formazione
    Telefono
    Cellulare
    Website
    Data
DISPONIBILE TUTTO L'ANNO
    Durata
7 moduli, 16 h./mod. - 1 v./mese, sab. e dom. h.10-19, 1 h. p.pranzo
    Conduttori
Massimiliano Babusci (co-conduttori Massimo Rossello e Antonella Gherardini)
    Attestati / Crediti
Attestato di partecipazione per ore di frequenza valido per ECP AIPO
    Location
Il sentiero soleggiato
    Indirizzo
Via di Rignaldello, 11 - Città di Castello (PG)
DESCRIZIONE

E’ un percorso esperienziale continuativo, strutturato in sette moduli annuali, ognuno indipendente e modulare, che consente lo sviluppo armonico delle conoscenze, abilità e competenze relazionali, olistiche e sistemiche.

A CHI SI RIVOLGE

Il percorso è rivolto a chiunque senta l’esigenza di evolvere in armonia con i sistemi a cui partecipa e, in modo specifico a counselor, coach, consulenti, insegnanti, educatori, che impegnati in una relazione, anche d’aiuto, intendono approfondire le competenze sistemiche e le rappresentazioni tridimensionali, comprese le costellazioni familiari.

COSA IMPARI

Già al termine del primo anno, i partecipanti conosceranno e utilizzeranno gli elementi di sistemica e altre metodologie (comunicazione autentica, rilassamento, meditazione, respiro consapevole, campi morfici, ecc.), per esplorare le principali dinamiche personali e relazionali così da poterle comprendere ed eventualmente usare in ambito personale e professionale.

PERCHÈ PARTECIPARE

Attraverso il metodo delle costellazioni familiari, integrate ad altre metodologie olistiche, si cercherà di mettere in luce le cause di eventuali disarmonie, sia personali che relazionali, cercando insieme i punti di leva sistemici. Questo solitamente agevola l’evoluzione e fa fluire l’amore e la gratitudine che sono alla base dell’armonia e del ben-Essere.

ARGOMENTI TRATTATI

Alla teoria sarà affiancata l’esplorazione delle dinamiche sistemiche, anche attraverso esercizi e simulazioni già dal primo modulo, consentendo ai partecipanti di prendere subito dimestichezza con gli strumenti sistemici e costellativi.

PROGRAMMA

San Costanzo (PU) 22-23 febbraio - 1° passo:
Le radici sistemiche e la famiglia d’origine
Cos’è la sistemica? La teoria dei sistemi, i campi informati, l’albero genealogico, la famiglia d’origine, schemi ripetitivi e verità familiari, innocenza e colpevolezza, grandi e piccoli, dare e ricevere, le costellazioni familiari e gli ordini dell’amore, i diversi sistemi di appartenenza. Identità come sguardo sistemico. Irretimento. Sistemi di persone come super-individui. Eventi sistemici rilevanti, esclusioni, sovrapposizioni e traumi sistemici. Esplorazioni ed esercizi sistemici di percezione del corpo.
Città di Castello 21-22 marzo - 2° passo:
In lak’ech Sei il mio altro io. Noi siamo uno.
La relazione con me, amare, amore e gratitudine, essenza e personalità. Sensazioni, percezioni, e intuizioni: stare con ciò che c’è. Metafisica dei campi morfici. L’anello percettivo. Osservazioni sistemiche. Olismo, sistemica ed evoluzione come strumenti al servizio dello sviluppo della coscienza. Rispettare se stessi in relazione con gli altri. Concentrazione, contemplazione e meditazione. Lo spazio del cuore e la sospensione del giudizio. Condizionamenti e forme pensiero: osservazione, accoglienza, accettazione come processo di trasformazione. Cenni di Mindfulness, presenza e centratura. Allenare la resilienza.
San Costanzo (PU) 18-19 aprile - 3° passo:
parentAbility parte I - la famiglia attuale e le famiglie in trasformazione
parentAbility le relazioni di coppia, la famiglia attuale, evoluzione della famiglia: modernità e amore liquido. Genitori e figli. Quando l’Amore s’intrappola e non fluisce. Nuove forme di “genitorialità” (famiglie allargate e nuove relazioni, procreazione assistita, nuclei monogenitoriali, adozioni, affidamenti, famiglie arcobaleno). Verso un’Anima fertile.
Città di Castello 16-17 maggio - 4° passo:
parentAbility parte II - Progettare armonia sistemica
parentAbility i movimenti di ricomposizione. Riconoscere e lasciar fluire l’Amore nei sistemi. I 3 cerchi dell’Amore. Cosa ci invitano a guardare i bambini? Cenni di pedagogia sistemica, relazioni educative e dis-abilità. Destino, rispetto e mettersi al servizio. Le domande che generano armonia.
Residenziale 13-14 giugno - 5° passo:
Le relazioni professionali - Co-creare un ambiente funzionale allo sviluppo della coscienza Mettere ordine nelle relazioni, anche d’aiuto. Il destino come alleato. Gli ordini dell’aiuto. Presenza, risonanza, empatia e ricalco e guida. L’ascolto profondo e l’intervista pre costellativa. Obiettivi realizzabili; buona formazione; riprospettazione. Orientarsi dentro e fuori i campi informati attraverso il linguaggio verbale e non, il sentire del corpo. Accoglienza e ben-Essere. Le costellazioni più diffuse: strutturali, simulate, archetipiche, individuali, con elementi astratti e spirituali, caos, fiabe, ecc,. Sintomi e malattie nella visione sistemica. Condotta professionale, legge 4/2013 e dintorni.
Città di Castello 19-20 settembre - 6° passo:
Le costellazioni organizzative e la sistemica in azienda
Mettere ordine e usare l’approccio sistemico in azienda, cosa cambia? Ordini all’interno dei sistemi lavorativi, successo, denaro. La Teoria U e altre tecniche evolutive al servizio dello sviluppo del potenziale umano e aziendale. Tecnologie sociali e gestione dei gruppi di lavoro. Fluire nel cambiamento e imparare dal futuro. Rappresentazioni sistemiche tridimensionali: costellare in azienda. Un nuovo linguaggio funzionale.
Residenziale 31 ottobre – 1 novembre - 7° passo:
Lo spazio del cuore
Vivere il campo rispettando ciò che emerge. Costellazioni, intervisioni e supervisioni. Essere un consulente per il processo di sviluppo della coscienza. Comunicazione Non Violenta. Coscienza e buona coscienza. L’arte di morire e il destino. Ritorno al futuro e utilizzo di strumenti sistemici di esplorazione. Il sentire nel tempo. Riconoscere e valorizzare le risorse.
Durante l’intero percorso si potranno avere contributi e testimonianze di altri docenti ed esperti.
Gli argomenti citati sono indicativi e non definitivi o esaustivi del lavoro che verrà svolto nei diversi incontri.
Il programma potrà essere integrato e modificato senza preavviso, anche in base agli obiettivi formativi e alle esigenze didattiche che il gruppo manifesterà.
In ogni modulo ci saranno dei momenti di rilassamento e/o meditazione.

BIOGRAFIA RELATORI

MASSIMILIANO BABUSCI
Professionista olistico, counselor sistemico, formatore e fondatore di parentAbility (www.parentability.it)


Docente e professionista olistico esperto di sistemica, Costellazioni Familiari, Comunicazione, e altre tecniche di comunicazione autentica.
E’ stato direttore didattico di diversi enti di formazione in counseling. Da oltre 20 anni si occupa di sviluppo delle qualità umane e di facilitazione del cambiamento. Già presidente di Federcounseling è impegnato attivamente nello sviluppo delle nuove professioni di cui alla L. 4/2013. Vicepresidente A.I.P.O. Associazione Italiana di Professionisti Olistici – Associazione di categoria professionale. Autore di diversi testi didattici per la formazione in Counseling oltre a “L’Adozione consapevole” e “Dimmi dove sei”(ed. Rayuela Edizioni)

Attività professionale svolta ai sensi della Legge 4 del 14 gennaio 2013.

PREZZO, OFFERTE E SCONTI/PROMOZIONI

Prezzi:
200€ a modulo, in caso di pagamento anticipato 1.260€ per l’intero percorso.

Sono disponibili borse di studio e condizioni particolari per alcuni soggetti, chiedere dettagli a: contatti@parentability.it o info@massimilianobabusci.it
Il 5° e il 7° modulo potrebbero essere proposti anche in formula residenziale. In questo caso, pur essendo comprese le docenze, potrebbero esserci variazioni sulla location, sui tempi e sulla durata.
I costi di trasferta e soggiorno sono sempre esclusi e restano a carico dei partecipanti.

LOCATION

Via di Rignaldello, 11 Città di Castello