menu
Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente, motivi statistici e pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più Clicca qui.
Accetto

RITIRO YOGA E MINDFULNESS DI FINE ANNO

OlisticMap - ritiro yoga e Mindfulness di fine anno thumb
Mappa
Contatta
    Titolo
ritiro yoga e Mindfulness di fine anno
    Sottotitolo
" Lasciare andare per iniziare un nuovo cammino"
    Categoria
Seminari
    Organizzatore
    Telefono
    Cellulare
    Website
    Data
29-12-2019
    Durata
4 giorni
    Conduttori
Massimo Cantara, Dott.sa Raffaella Alzati
    Attestati / Crediti
none
    Location
Sacre Terre,
    Website della location
    Indirizzo
Capo ponte, Strada di Sciola 61, - Tizzano Val Parma (PR)
DESCRIZIONE

Una celebrazione per accogliere il nuovo anno attraverso la pratica della Mindfulness, dello Hatha yoga. Lasciamo andare tutto ciò che non ci è più utile e che non vogliamo portare con noi nel nuovo anno. Praticare insieme lo Yoga, il canto e la meditazione può rappresentare per molti un'esperienza davvero forte e di trasformazione. Insieme costruiremo un cerchio cerimoniale e la nostra pratica ed i nostri canti accoglieranno il nuovo anno tramite la creazione di una vibrazione collettiva.

A CHI SI RIVOLGE

A tutti i praticanti di Mindfulness, meditazione, yoga, canto ma anche e soprattutto ai neofiti che vogliono sperimentare qualcosa di diverso in un contesto amichevole, di accoglienza e sperimentazione.

COSA IMPARI

Imparerai ad ascoltarti, a comprendere cosa sia veramente importante e valido da traghettare con te nel nuovo anno e cosa, al contrario, lasciarsi alle spalle iniziando un nuovo cammino.

PERCHÈ PARTECIPARE

Ti invito a fermarti un attimo e riflettere sull'importanza di partecipare ad un ritiro. Estrapolare se stessi dal contesto usuale di tutti i giorni, ci permette di immergerci a pieno titolo in un viaggio intelligente di esplorazione delle possibilità a nostra disposizione. Sperimenta con noi questo percorso di meditazione e di unione tra corpo, mente e spirito.

ARGOMENTI TRATTATI

La Mindfulness, pratica delle asana, pranayama, rilassamento, canto, ascolto

PROGRAMMA

Arrivo Domenica 29 Dicembre nel primo pomeriggio.
Ore 15;00 presentazione dei partecipanti, degli insegnanti e del programma
Ore 16;00 – 18;00 Mindfulness
Teoria: Introduzione alla Mindfulness, Indicazioni sulla Meditazione, Pratiche formali e informali nella Mindfulness, Le qualità della Mindfulness, Lettura di citazioni per destrutturare
Pratica: Body Scan e respiro consapevole, Meditazione sul respiro addominale
Ore 18;30 – 20;00 Yoga, Pranayama e canto
Ore 20;00 cena
Lunedì 30 dicembre
Ore 07;00 – 9;00 yoga, meditazione, pranayama e canto
Ore 9;00 10;00 Colazione
Ore 10,30 – 12,30 Mindfulness
Teoria: Mollare la presa , Tecniche per lasciar andare le convinzioni poco utili al nostro benessere
Lettura di poesie per dubitare
Pratica: Body Scan e respiro addominale, Meditazione sui pensieri
Ore 13;00 pranzo

Dopo pranzo visita al lago di Lagdei 30 min in auto
Di fronte al Rifugio, a 1250 metri di altitudine, incorniciata da un bosco di faggi e conifere, si apre la splendida Piana di Lagdei.
Ampi prati ideali per una sosta rilassante, zone di torbiera ricche di emergenze naturalistiche, piccoli ruscelli in cui possono giocare i bambini. Il Rifugio ospita un nuovo ed attrezzato Punto Informazioni del Parco e da Lagdei partono i principali sentieri che portano ai luoghi più belli dell’Appennino, tra cui il suggestivo Lago Santo, raggiungibile anche in seggiovia. Itinerari più semplici e di grande pregio naturalistico possono essere percorsi con partenza ed arrivo al Rifugio.
Ore 18,00 rientro in struttura per una breve pratica di yoga, pranayama e canto
Ore 19,30 cena
Ore 21 visione di un film documentario
Martedì 31 dicembre
Ore 07;00 – 9;00 yoga, meditazione, pranayama e canto
Ore 9;00 10;00 Colazione
Ore 10,30 – 12,30 Mindfulness
Teoria: Pensieri difficili e ruoli trappola, Vivere il momento presente, La mente del principiante e il non cercare risultati, Lettura di frasi per lasciarci andare
Pratica: Mindfulness eating, Body Scan e respiro addominale, Meditazione della sfera luminosa
Ore 13;00 pranzo
Dopo pranzo breve trekking sul percorso delle antiche pievi. La struttura del R&B Sacreterre sorge lungo l’antica strada che in epoca antica univa la città di Parma alla Toscana attraverso il Passo del Lagastrello. Una testimonianza è data dalla presenza di un piccolo oratorio che verosimilmente costituiva una sosta per il culto durante il lungo viaggio. E’ possibile ancora oggi percorrere a piedi il tratto di sentiero che unisce l’oratorio di Sacreterre alla medioevale suggestiva Pieve di Tizzano. Molte sono inoltre le pievi presenti nel territorio limitrofo, facenti parte di quel sistema cultuale legato alla viabilità antica.
Ore 18,00 rientro in struttura per una breve pratica di yoga, pranayama e canto
Ore 19,30 cena
Ore 21,30 Nel cerchio per condividere, cantare e suonare
Ore 24.00 Rito di passaggio e trasformazione
Mercoledì 1 gennaio
Ore 08;00 –09;30 yoga, meditazione, pranayama e canto
Ore 09;30 10;30 Colazione
Ore 10,30 – 12,30 Mindfulness
Teoria: Accettazione, Fiducia, Amorevole gentilezza, Ascolto di canzoni per vibrare con il nostro Vero Sè
Pratica: Meditazione del respiro compassionevole, Meditazione di Metta
Ore 13;00 pranzo
Ore 15,00 cerchio di condivisone, saluti e partenza

BIOGRAFIA RELATORI

Raffaella Alzati
La D.ssa Alzati Raffaella è psicologa scolastica, psicoterapeuta, sessuologa clinica e istruttrice senior di mindfulness. Laureatasi in Psicologia Clinica e di Comunità nel 2001, si specializza in Psicoterapia Interattivo-Cognitiva nel 2006 e in Psicoterapia dell'Infanzia e dell'Adolescenza nel 2009. Parallelamente diviene esperta in educazione alla sessualità e nel 2017 istruttrice senior di Mindfulness. Alla formazione accademica affianca numerosi corsi di approfondimento ed esperienze volte ad accrescere il suo bagaglio personale sia nell'ambito dell'educazione che della crescita interiore.
Ha insegnato come docente della scuola primaria dal 2001 al 2018.
Dal 2002 esercita nelle scuole la libera professione allo scopo di introdurre progetti per l'educazione dell'Anima fin dai primi anni di vita.
Svolge dal 2004 la professione di psicoterapeuta e dal 2017 organizza corsi di Mindfulness per bambini, adolescenti e adulti.
Alle attività sopraelencate affianca docenze di formazione in ambito scolastico e organizza conferenze sull'educazione e sul benessere personale.
Ciò che contraddistingue il suo modus operandi è il prendersi cura delle persone nella loro globalità mente, corpo e anima.
Massimo Cantara
Massimo è un insegnante Yoga formatosi con SYM (Shiatsu Yoga Mediterraneo 500h) ed un terapista ed insegnante di Shiatsu. Massimo è anche un Kinesiologo qualificato e terapista Cranio Sacrale da oltre 30 anni. Nel 1999 ha fondato Holismos arti per la salute, un centro per lo studio e diffusione dello Yoga e terapie complementari a Poggibonsi, provincia di Siena. Insegna anatomia, Fisiologia e bodywork per diversi corsi per insegnanti di Yoga da 10 anni circa. Massimo ha la qualifica di cintura nera (2° Dan) avendo praticato per 12 anni Shorinji Kempo (arte Marziale Buddista Giapponese) ma la sua storia di passione più lunga è con le percussioni iniziata ben 35 anni fa. In questo arco di tempo ha collezionato un enorme bagaglio di esperienze e conoscenze avendo collaborato con numerosi musicisti internazionali ed avendo suonato con molti gruppi sia italiani che inglesi.

PREZZO, OFFERTE E SCONTI/PROMOZIONI

Il costo per il soggiorno in pensione completa è di 220€ in camera doppia condivisa
Il costo per le lezioni con due insegnanti è di 150€ per i 4 giorni

LOCATION

Capo ponte, Strada di Sciola 61, Tizzano Val Parma