menu
Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente, motivi statistici e pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più Clicca qui.
Accetto
OlisticMap - Paolo Maderu Pincione

Paolo Maderu Pincione

Biodinamica Craniosacrale

Norma (LT)

Mappa
Contatta
    Tipologia
Operatore
    Telefono
    Cellulare
    Facebook
    Sede 1
c/o Villa del Cardinale Norma (LT)
    Titolo di studio
Maturità scientifica e diploma in comunicazione
ESPERIENZE SIGNIFICATIVE

Negli anni mi occupavo di comunicazione, arte e cinema, terapia neo-reichiana e meditazione. Negli anni ’80 mi occupai di agricoltura biodinamica nell’agriturismo che a quel tempo gestivo. Rapporto con la natura, mucche e cavalli, coltivazioni officinali e di varietà perdute. Vita agreste nelle colline tosco-liguri abbandonate da anni, trekking a cavallo o a piedi e immersione nella natura…

Inizio anni ‘90 vado in India a Poona, nell’ashram di Osho che riconosco come padre spirituale. Prendo il sannyas e il mio nome spirituale, Maderu, e lì poi incontro il Craniosacrale. Ricevo un trattamento che apparentemente non “fa nulla”, ma dopo mi sento come un neonato in fasce nelle braccia della mamma. E’ così profonda e sconcertante la sensazione provata che decido di capire che cosa è.

Faccio un training di “Osho Craniosacral Balancing” con Bhadrena e Nirvesha. Ripeto il corso come assistente, pratico nell’ashram, e nei vari rientri in Europa. Incontro Punito che insegnava negli Usa il massaggio viscerale, tecniche fasciali con il metodo Upledger. Da qui la possibilità di tradurre il suo libro in italiano e di fondare l’Upledger Italia.

La ricerca nel tempo si è poi sviluppata in varie fasi, che sappiamo non finire mai, partendo dalla scuola di Osteopatia di Padova, diretta da Maurizio Zanardi e includendo il lavoro con Jader Tolja, Saverio Colonna, Mij Ferret, Jim Feil, Jaap van der Wal, Bonnie Bainbridge Cohen, Micheal Kern, Michael Shea, Ray Castellino, Franklin Sills .. solo per citarne alcuni….

La biodinamica craniosacrale è una evoluzione della biomeccanica, una visione che lo stesso fondatore del CranioSacrale, W.G.Sutherland, che potremo chiamare affettuosamente il nonno del craniosacrale, elaborò negli ultimi anni della sua vita di ricerca.

“Dai tessuti ai fluidi e alla Potenza, o dalle ossa, alle meningi, al Liquido CefaloRachidiano, al metabolismo cellulare, all’embrione”.

Craniosacrale è parte del lavoro orientato alla salute e alle risorse. In primo piano non ci sono sintomi o disfunzioni, ma la forza intrinseca del Respiro della Vita, il contatto avviene attraverso la ricerca dell’azione delle forze morfologiche embrionali.
http://www.craniosacrale.it/itcsrp/

PROFILO PROFESSIONALE

Federazioni / Associazioni di riferimento

• Dal 1999 membro del registro ACSI -

DISCIPLINE PROPOSTE

• Dal 1995 Insegnante di Biodinamica Craniosacrale

DOVE SONO

c/o Villa del Cardinale Norma (LT)